La dieta alcalina per il cane: come funziona, effetti e prodotti

Potresti aver sentito parlare della dieta alcalina come il modo migliore per alimentare il tuo cane e preservare la sua salute. Questo sistema consiste nel dare con regolarità alimenti altamente alcalini e diminuire (se non eliminare completamente) quei prodotti che alimentano l’acidificazione dell’organismo. Ciò significa evitare latte e cereali. Solo mangiando cibi alcalinizzanti, si dice che i livelli di pH nel corpo aumentino, il che darà dei benefici incredibili, come una protezione superiore contro le malattie e una rapida perdita di peso.

Aumentando gli alimenti che promuovono alcalini e diminuendo gli acidificanti, si possono incoraggiare miglioramenti significativi nella sua salute e benessere generale. Bisogna sempre seguire le diete con moderazione, specie quando parliamo del pH dell’organismo, (un eccessiva alcalinizzazione, può causare problemi renali ed epatici) dobbiamo farlo scegliendo prodotti appositamente studiati o il consiglio di un nutrizionista. MAI DA SOLI.

Dieta alcalina per il cane benefici

Un alimentazione con tenori superiori a 7 sulla scala del pH, come alghe, prezzemolo e erba medica, promuove un corretto equilibrio del pH dell’organismo del cane, portando a una buona salute e alla guarigione naturale. I liquidi nel corpo di un cane sono leggermente alcalini e se i livelli di pH del sangue, della linfa e del liquido spinale cerebrale raggiungono un livello acido, i cani rischiano di contrarre malattie degenerative dei tessuto.

Gli alimenti che promuovono l’alcalinizzazione sono alimenti base nella dieta del cane, mentre i cibi acidi con un pH inferiore a 5,2 come manzo, maiale, uova, grano e mirtilli andrebbero completamente esclusi. In più serve un corretto apporto si sostanze alcaline perché, troppi minerali alcalini, possono causare cristalli nelle urine e calcoli renali.  E’ possibile alcalinizzare la dieta scegliendo le giuste verdure, frutta e superfoods.

Dieta alcalina per il cane perché sceglierla

I cani nutriti con diete rigorosamente alcaline favoriscono l’ossigenazione del sangue, minimizzare la degenerazione cellulare, migliorano o prevengono i disturbi digestivi e riducono così manifestazioni dermatologiche da intolleranze alimentari. Questa dieta può anche rallentare i segni dell’invecchiamento grazie alla diminuzione dell’attività anaerobica.

Canine Caviar è il primo e unico produttore di alimenti per cani alcalini.

“Il cibo per cani alcalino è diverso da qualsiasi altra formula per alimenti per animali domestici nel mondo. Avere una dieta basica alcalina aiuta a mettere più ossigeno nel sangue per consentire al meccanismo di auto-recupero del DNA di funzionare in modo più efficiente ed efficace.”

Jeff Baker, CEO / Presidente di Canine Caviar

Consigli pratici per seguire la dieta alcalina

Quando si scegliere una dieta alcalina, bisogna tenere presente che una fonte d’acqua adeguata è essenziale per sostenere una dieta di questo tipo. L’acqua in bottiglia tende ad essere acida, mentre l’acqua del rubinetto è caricata con sostanze chimiche nocive o eccessivamente calcarea (favorisce quindi lo sviluppo di calcoli). Quando si sceglie una fonte d’acqua per il proprio animale domestico, cercare acqua alcalina ionizzata, che può aumentare l’immunità del vostro cane a problemi di salute e malattia e contribuire a disintossicare i suoi reni.

Canine Caviar Open Meadow Alkaline con Agnello per Cani

canine cavier holistic cani dieta alcalina

Il Cibo per cani secco Holistic Canine Cavier è il primo interamente prodotto seguendo la dieta alcalina per cani. Canine Caviar Open Meadow Alkaline con Agnello per Cani è ideale per cani con tratti digestivi sensibili ed è ottimizzata nutrizionalmente per supportare lo sviluppo di muscoli, organi, ossa e denti. L’agnello disidratato privo di ormoni, pesticidi e antibiotici è il primo ingrediente di questo prodotto e la sua natura esotica stimola efficacemente il sistema immunitario nei cani che soffrono di sensibilità alimentare.

✅ OGM Free

✅HORMONE Free

✅ Olistico

✅Monoproteico

✅Naturale

Vai alle offerte per Canine Cavar Agnello Dieta Alcalina per cani

Canine Caviar Wild Ocean GrainFree Alkaline per Cani

Canine Caviar al pesce, dieta alcalina per cani

Wild Ocean Grain Free Limited Ingredient Alkaline è una formula totalmente senza cereali e con proteine di alta qualità. Offre una fonte proteica con elevate quantità di acidi grassi omega 3, EPA, DHA e una buona fonte di vitamina D.

L’aringa è ottima per la salute del cuore e rafforza il sistema immunitario. Wilde Ocean è una alimentazione alcalina a ingredienti limitati che usa la più alta qualità proteica e i benefici di un solo carboidrato complesso

✅ OGM Free

✅HORMONE Free

✅ Olistico

✅Monoproteico

✅Naturale

Vai alle offerte per Canine Caviar Wild Ocean GrainFree Alkaline per Cani

2 risposte a “La dieta alcalina per il cane: come funziona, effetti e prodotti”

  1. buon giorno io ho un cagnolino tipo volpino di 8 kg. ha 17 anni. a luglio aveva sempre tosse e il veterinario facendogli una radiografia ha visto una massa di 2,5 centimetri che schiacciava il polmone destro. vista l’età dell’animale non ho voluto terapie invasive. ora la massa è di 5 cm. il mio cagnino è ancora vispo anche se spesso con attacchi di tosse che risolvo con antibiotici. per caso ho sentito parlare della dieta alcalina. mi potreste indicare un veterinario che possa seguire il mio cagnolino con questa dieta per vedere se ci può essere qualche beneficio? spero mi possiate aiutare. grazie

    1. Ciao Teresina!

      La dieta alcalina non è una dieta veterinaria. Si tratta semplicemente di un sistema di alimentazione che esclude la somministrazione di alimenti basici proprio per ‘alcalinizzare’ l’organismo. Trattandosi di un sistema nutrizionale relativamente nuovo, è possibile che alcuni veterinari non lo conoscano ancora. Purtroppo non abbiamo contatti con veterinari (ci piace pensare di essere gli interpreti dei gusti dei nostri cani, quasi provassimo noi stessi questi alimenti :-)), provi a parlarne direttamente con il vet che segue il suo amico peloso, ma non escluda a priori eventuali terapie mediche in abbinamento!

      Un saluto
      Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *